Menu

Storia

Dal 1978 tutti i servizi ambulanze e le diverse associazioni operanti nell’ambito del soccorso pre-ospedaliero sono riunite sotto l’egida della Federazione Cantonale Ticinese dei Servizi Autoambulanze.

Nel corso degli anni la FCTSA ha svolto un ruolo pionieristico nell’ambito del soccorso preospedaliero, tanto da essere diventata uno dei punti di riferimento per gli addetti ai lavori anche oltre i confini cantonali e nazionali.

Siamo dell’opinione che tutti i traguardi raggiunti nel corso degli anni (dalla creazione di una figura professionale, alla centrale di allarme e coordinamento sanitario Ticino Soccorso 144, al dispositivo incidente maggiore, per non citare che i più prestigiosi) non avrebbero potuto essere conquistati senza il fondamentale contributo del nostro “capitale” umano.

I membri

Gli scopi

 

  • Protezione degli interessi degli enti
  • Promozione dello sviluppo e del perfezionamento
  • Collaborazione con l’autorità pubblica al miglioramento dell’organizzazione e dell’impiego del servizio di soccorso
  • Promozione della collaborazione tra gli enti

Gli ambiti

  • Gestione della Centrale di Allarme e Coordinamento Sanitario TICINO SOCCORSO 144
  • Gestione del Dispositivo d’intervento sanitario in caso di Incidente Maggiore DIM)
  • Coordinamento della formazione del personale impiegato nei servizi ambulanze
  • Partecipazione a diversi gruppi di lavoro nell’ambito dell’Interassociazione di Salvataggio (IAS)
  • Promozione e sviluppo dei criteri di qualità

Risorse in personale e mezzi

Oltre 130 unità di personale impiegato professionalmente e 460 soccorritori volontari.
46 mezzi tra ambulanze di salvataggio, di trasporto e automediche.