Esporta in excel calendario formazione annuale

Download del programma di formazione permanente 2017

Programma formazione permanente 2017 [1454 KB]

 

Valutazione biennale personale UIT-S (Unità Intervento Tecnica-Sanitaria)

Organizzatori: commissione UIT-S FCTSA

Nell’ottica del mantenimento di una buona prestazione tecnica-sanitaria dei militi UIT-S e tenuto conto del genere di attività svolta, si propone di introdurre, con scadenza biennale una valutazione del personale sanitario UIT-S. Per l’alto livello di rischio e la specificità che manifestano gli scenari in cui interveniamo è necessario che il personale UIT-S mantenga nel tempo i principi e le tecniche fondamentali, in modo di operare sempre secondo i criteri di sicurezza, come definito dal documento di formazione di base del corpo civici pompieri. Durante il corso base tutti i componenti UIT-S ricevono una formazione specialistica di alto livello. Purtroppo l’esiguo numero d’interventi, evidenzia un calo delle performance nelle prestazioni tecniche. Questo risulta essere assolutamente normale in assenza di una casistica rilevante, ma deve essere obbligatoriamente superato in rapporto alla qualità delle prestazioni desiderate e richieste.

Date e orari: 06.10.2017
 06.10.2017
 mattino 08.00-1200/pomeriggio 13.00-17.00
Luogo: c/o Corpo Civico Pompieri Lugano
Relatori: Esaminatori: responsabili UIT-S dei servizi ambulanza e UIT-S pompieri
Termine d'iscrizione: 06.09.2017
Iscrizioni:

Per la pre-iscrizione online è necessario:

 
Requisiti preliminari: I partecipanti devono:
- avere frequentato con successo il corso di base per la formazione di personale specializzato nel soccorso tecnico urbano oppure fare parte del gruppo UIT-S da prima del 2005
- ottemperato alle 30 ore di formazione permanente annue richieste dal concetto Cantonale
- garantire la loro disponibilità ed essere attivi nel gruppo tecnico di soccorso del proprio ente

Contenuti: Metodologia e strumenti di valutazione
Il candidato viene valutato dall’istruttore durante l’esecuzione
di una manovra completa e durante l’applicazione di singole
tecniche, per il raggiungimento del risultato richiesto verranno
fissati degli obiettivi specifici.
Per la valutazione si utilizzerà una griglia in cui sono elencate le
azioni che il partecipante dovrà eseguire correttamente e in
sicurezza.
A ogni obiettivo raggiunto è attribuito un punteggio totale di 2
punti:
- un obiettivo parzialmente raggiunto equivale a 1 punto mentre
- un obiettivo non acquisito corrisponde a 0 punti.
Il punteggio minimo richiesto, al fine di superare la prova, equivale all’ottanta per cento dei punti totali, inoltre tutti i punti inderogabili devono essere superati. Ciò permette di codificare tramite un valore numerico le capacità di ogni singolo partecipante.
Il non raggiungimento degli obiettivi inderogabili significherà la
mancata acquisizione di tutto l’argomento.
La valutazione svolta a docenza multipla permetterà di limitarne
la soggettività.
Questi criteri sono stati decisi e sviluppati dal gruppo di lavoro
cantonale sulla base delle direttive emanate dal Corpo Civici
Pompieri di Lugano (vedi documento formazione base UIT-S)
Obiettivi: Valutare ogni partecipante così da poter garantirne la competenza e la sicurezza nella specificità dell’attività svolta in ambito di intervento UIT-S.
Durata: 4 ore
Assenze: Non permesse
Controllo dell'apprendimento: La valutazione è di tipo sommativa svolta attraverso postazioni pratiche. Le competenze tecniche sono valutate dai responsabili UIT-S dei 5 enti ambulanza con la collaborazione tecnica dei militi UIT-S pompieri. La valutazione prevede il raggiungimento di diversi obiettivi alcuni dei quali verranno individuati come inderogabili.
Certificazione: Certificato di conferma della validità dell’abilitazione a svolgere interventi in ambito UIT-S con validità biennale. Rinnovabile ogni 2 anni.
Riconoscimento: Valenza disciplinare
 
Pubblico: Peronsale UIT-S dei servizi ambulanza soggetto a verifica biennale
tutti CHF 100.--
 
Posti disponibili: minimo 5, massimo 15
Contatto: nicola.flury@sam-mend.ch
Varie: Recupero esame: I partecipanti che non hanno superato la valutazione hanno tempo due mesi per ripetere i punti non acquisiti. Il mancato superamento della seconda valutazione preclude il mantenimento della certificazione e quindi dell’abilitazione all’attività tecnico –specialista UIT-S.
   

Vedi tutti i corsi