Cos'è il PreHospital Trauma Life Support?
Nato negli Stati Uniti nel 1983, il PreHospital Trauma Life Support (PHTLS) è un corso che permette ai soccorritori preospedalieri e i loro partner (polizia, pompieri) di migliorare la gestione preospedaliera del paziente traumatizzato o politraumatizzato.
Il contenuto di questo corso è il risultato dell'analisi in atto degl'ultimi dati della letteratura scientifica dall'Associazione Americana dei Tecnici d'Emergenza Medica (National Association of Emergency Medical Technicians, NAEMT) e del Collegio Americano dei Chirurghi (American College of Surgeons, ACS).
Il PHTLS rappresenta la fase preospedaliera del corso Trauma Advanced Life Support (ATLS), anch'esso disegnato dall'American College of Surgeons per la fase di presa a carico iniziale in ospedale. L'Advanced Trauma Care for Nurses (ATCN), insegnato in Svizzera, così come l'ATLS, è un corso destinato agli infermieri che lavorano nei dipartimenti di emergenza ospedaliera (DEA).

Il corso PHTLS Provider è basato su due giorni, con riconoscimento internazionale di 16 ore di educazione permanente.
Esso è destinato a medici, infermieri e soccorritori che lavorano nel settore pre-ospedaliero, quale corso di aggiornamento.
Il PHTLS - Trauma First Response (TFR), corso di 8 ore, è indirizzato invece ai non-professionisti attivi in ambito preospedaliero e/o soccorso aziendale.

I capitoli affrontati in un corso PHTLS (provider) sono i seguenti:

  • Lesioni e prevenzione
  • Principi, preferenze e pensiero critico, 
  • Cinematica del trauma
  • Valutazione della scena
  • Valutazione e la gestione complessiva del paziente traumatizzato
  • Gestione delle vie aeree e ventilazione
  • Shock e reintegrazione dei liquidi
  • Trauma cerebrale
  • Trauma della colonna
  • Trauma toracico
  • Trauma addominale
  • Trauma muscolo-scheletricho
  • Trauma da freddo / caldo
  • Trauma nel paziente pediatrico / geriatrico / gravidanza
  • Tecniche di evacuazione ed immobilizzazione  spinale

Il manuale di riferimento comprende anche le indicazioni per l'elicottero di soccorso e descrive ulteriori scenari di trauma legati agli ambienti ostili, nonché la maxi-emergenza o scenari di conflitto con armi a distruzione di massa.

Il corso è adattabile alle esigenze del pubblico bersaglio e su richiesta è possibile organizzarlo "in-house".
La certificazione avviene previo superamento della prova finale pratica & teorica ed è riconosciuta a livello internazionale.
in Svizzera la certificazione è valida come:

  • formazione permanente, da parte della FCTSA
  • formazione permanente, da parte della FMH

Il PreHospital Trauma Life Support esiste in Svizzera a partire dall'estate del 2000.
Diffuso in Svizzera dalla Swiss National PHTLS Faculty con il sostegno della Federazione Cantonale Ticinese dei Servizi Ambulanza (FCTSA), il PHTLS mira a migliorare il trattamento pre-ospedaliero di pazienti traumatizzati, che costituiscono una vera unità di dottrina in campo di soccorso. Nel 2006 la FCTSA ha definito il PHTLS quale standard di riferimento nella gestione del paziente traumatizzato nel Cantone Ticino.

Ad oggi, più di 35 paesi offrono il PHTLS, in ambito civile o militare. Quasi tutti i paesi europei hanno strutture nazionali di istruzione.